Skype rimuoverà il rumore della tastiera dalle chiamate audio

L'audio via Skype filtrerà automaticamente il rumore delle dita sulla tastiera. Ma i tempi non sembrano brevi.

Niente più rumore del ticchettio sulla tastiera durante le chiamate su Skype. È quanto riserva per il futuro il software di comunicazione di proprietà di Microsoft, secondo quanto svelato in occasione di un evento organizzato in quel di Stoccolma.

La nuova funzione permetterebbe al client desktop dell'applicazione di filtrare il rumore delle dita sulla tastiera, eliminandone la registrazione e quindi la trasmissione all'altro capo della conversazione. Un qualcosa che in realtà è già stato realizzato per Lync, software di comunicazione destinato dall'azienda di Redmond all'ambiente enterprise, e che in quel di Microsoft semplicemente non sono pronti per inserire anche su Skype.

The Next Web riporta anche i risultati di una dimostrazione effettuata da David Hands, Program Manager del team Audio and Video Processing di Skype, in cui la funzionalità di soppressione del rumore dei tasti si è mostrata estremamente efficiente, senza necessità di essere attivata.

Sfortunatamente, come dicevamo, per vedere questa novità in Skype versione desktop i tempi non sembrano brevi, visto che davanti a una domanda diretta riguardante il suo arrivo, lo stesso Hands non ha voluto dare alcuna indicazione. Non stupisce, del resto, la richiesta da parte degli stessi utenti Skype di avere la funzionalità già presente in Lync, visto che i due software sono sempre più legati tra loro, anche per chi li usa.

È del resto ricorrente vedere l'uso di Skype anche in ambito aziendale, soprattutto in imprese medio-piccole e tra professionisti che non hanno né modo né volontà di passare a Lync.

  • shares
  • Mail