Twitter sbarca in borsa ed è subito record: titolo in rialzo del 90%

Giornata da record per Twitter: la quotazione in borsa si è rivelata un successo e il prezzo delle azioni, dopo un botto iniziale che ha visto un rialzo del 90%, si è subito assestato intorno ai 45 dollari.

Twitter ha ufficialmente debuttato in borsa e l'ha fatto col botto. In apertura, alle 17.15 ora italiana, il titolo fissato ieri sera a 26 dollari per azione ha registrato un rialzo del 70% ed è arrivato a toccare quota 90% dopo poche decine di minuti, portando una singola azione a costare 50 dollari.

Per Twitter, che ha scelto il New York Stock Exchange e il simbolo TWTR, si tratta senza dubbio di un’ottima partenza. Facebook, per fare un confronto, al debutto in borsa nel maggio dello scorso anno sul listino tecnologico Nasdaq a 38 dollari per azione, registrando poi un importante calo nei giorni successivi, tanto da spingere gli analisti e banchieri che si sono occupati della quotazione in borsa di Twitter a guardarsi bene dal ripetere gli errori commessi dal social network di Mark Zuckerberg.

Il debutto del social network cinguettante si è subito conquistato un primato: è l’11esima migliore IPO americana di questo 2013, un risultato di tutto rispetto che ha potuto beneficiare di un buon momento del mercato azionario, con lo S&P 500 in aumento in 16 delle ultime 21 sedute e un guadagno dell’8% negli ultimi due mesi e del 24% rispetto all’inizio dell’anno.

All’avvio delle contrattazioni al New York Stock Exchange erano ovviamente presenti i top manager di Twitter - Jack Dorsey, Evan Williams e Dick Costolo - ma il compito di suonare la campanella è andato a Vivienne Harr, una bimba di 9 anni che vende limonata per raccogliere fondi contro la schiavitù, a un ufficiale di polizia di Boston e all’attore Patrick Stewart, storico volto di Star Trek e interprete del professor Charles Xavier nella saga cinematografica degli X-Men.

Dopo il picco iniziale, al momento le azioni di Twitter sembrano essersi assestate Twitter intorno ai 45 dollari, in linea col valore in apertura. L’azienda, invece, si aspetta di raccogliere oggi oltre 1,8 miliardi di dollari, a cui si aggiunge un’opzione per altri 10,5 dollari da esercitare entro 30 giorni con cui si arriverebbe a circa 2,1 miliardi di dollari.

Potete seguire l’andamento del titolo TWTR a questo indirizzo.

  • shares
  • Mail