Digg lancia Digg Video, un nuovo aggregatore interamente dedicato ai video

Digg sostiene che sempre più utenti si sono rivolti al nuovo aggregatore per cercare video e per questo ha realizzato un’apposita sezione rivolta proprio ai filmati presenti su Internet.

Se gli utenti chiedono, Digg risponde. E’ già accaduto col feedreader RSS e ora è la volta dei video. Digg, rilanciato in grande stile nell’agosto dello scorso anno, sostiene che gli utenti si sono rivolti al nuovo aggregatore proprio per cercare video che non trovano altrove o che, più precisamente, non trovano nello stesso posto senza fare ricerche mirate.

L’idea è molto semplice: gli utenti, al pari di quanto fanno già con le notizie più curiose e interessante, possono collegarsi a Digg Video per trovare i migliori e più interessanti video presenti su Internet e condividerli con gli altri utenti.

Si tratta molto più semplicemente di una versione di Digg dedicata ai video, identica in tutto e per tutto al portale principale. I video sono presenti su YouTube e altri servizi simili e gli utenti di Digg non fanno altro che indicizzarli, commentarli e condividerli, assicurando agli utenti soltanto i contenuti migliori.

Digg Video è stato appena lanciato e per il momento è disponibile soltanto per gli utenti che accedono al servizio tramite browser. A breve, assicura il team di Digg, arriveranno anche le applicazioni ufficiali per iOS e Android.

Via | Digg

  • shares
  • Mail