Un nuovo studio dichiara che la pirateria informatica potrebbe aiutare l'industria musicale

Un nuovo studio dichiara che la pirateria informatica potrebbe aiutare l'industria musicaleMentre ThePirateBay affronta un futuro incerto, dopo le condanne ai suoi creatori, accusati e ritenuti colpevoli di pirateria, un nuovo studio suggerisce che la pirateria informatica potrebbe aiutare l'industria della musica. In che modo?

Dopo aver intervistato oltre 2000 ragazzi intorno ai 15 anni che scaricano musica, lo studio ha dichiarato che chi scarica musica illegalmente ha 10 volte più probabilità di comprare le stesse canzoni rispetto a chi non scarica.

In realtà non è la prima volta che una teoria simile viene pubblicata, ma è interessante notare come periodicamente ricerche di questo tipo suggeriscono come la pirateria potrebbe essere convogliata verso canali alternativi di trasmissione e di mercato. Voi cosa ne pensate?

Via | Mashable.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: