Google annuncia nuove politiche di filtraggio dei commenti su YouTube

Google annuncia nuove politiche di filtraggio dei commenti su YouTubeGoogle ha comunicato alla Federal Communications Commission di aver iniziato un programma di test per un nuovo filtro per i commenti su YouTube. Questa nuova funzione, che è attualmente in fase di sperimentazione negli Stati Uniti, offre agli utenti un controllo maggiore sulle preferenze dei commenti, permettendo loro di scegliere se visualizzarli tutti oppure filtrarli.

E' chiaro che Google sta agendo anche in base alle analisi del Parents Television Council, che a dicembre ha rilasciato alcuni dati raccomandando YouTube di fare qualcosa per limitare il materiale volgare. Tra le varie preoccupazioni, la PTC lamenta il fatto che molti utenti postano dei commenti offensivi che contengono parole vietate.

Come qualsiasi altro contenitore di video online, anche YouTube ha una particolare responsabilità nei confronti dei bambini. Nonostante le proposte di Google, che certamente vanno incontro alla tutela dei minori, YouTube dovrebbe fare di più. Queste sono le parole dell'associazione di tutela dei contenuti televisivi americana.

E' molto probabile che una Commissione della FCC valuterà in futuro i contenuti di YouTube potenzialmente dannosi. E, inoltre, la stessa Commissione verrà incaricata dal Congresso di stilare una relazione sullo stato della violenza e i filtraggi delle varie piattaforme.

Non solo: i vari dispositivi dovrebbero in futuro contenere speciali funzioni per bloccare i contenuti non adatti ai minori. Dalle televisioni ai lettori DVD, fino alle console per videogiochi che possono collegarsi ad Internet.

E' per questo che sia Google che Microsoft sono coinvolte in questo programma che vede i due colossi interessati per quanto riguarda YouTube e Xbox.

Via | Arstechnica.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: