Le dimensioni dello spam ed il suo impatto ambientale

le dimensioni dello spamSempre più spam corre sul web: Microsoft ha dichiarato che il 97% delle email che viaggiano in rete sono indesiderate, McAfee ha invece compiuto uno studio sull'impatto ambientale dello spam, che produce annualmente tanta anidride carbonica quanto lo stato della Giordania.

McAfee ha fatto due conti ed è arrivata ad affermare in un report sullo spam, che per l'invio e la gestione delle email indesiderate vengono consumati 33 miliardi di kilowattore ogni anno, con un impatto sull'ambiente notevole, dato che per produrre quella energia così malamente utilizzata vengono prodotti 17 milioni di tonnellate di CO2, esattamente quanto ne producono 3 milioni di auto in 12 mesi. Per fare un altro paragone, la stessa quantità di energia nello stesso tempo potrebbe essere impiegata per 2,4 milioni di case.

Il report completo può essere scaricato, previa registrazione gratuita, da resources.mcafee.com.

Via | ABCNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: