Microsoft: lo spam ha raggiunto il 97% di tutte le email

Microsoft: lo spam ha raggiunto il 97% di tutte le emailLo spam è diventato una minaccia per la rete, e ad oggi rappresenta oltre il 90% di tutto il traffico mondiale di email, se non di più. Secondo un rapporto pubblicato da Microsoft lo spam avrebbe raggiunto ormai il 97% di tutti i messaggidi posa elettronica.

Tuttavia in questa percentuale vanno considerate le email che si perdono per strada e non raggiungono mai i destinatari grazie al filtraggio su lato server. Rimane comunque il dato impressionante che riguarda un problema sempre più grave e, al momento, irrisolvibile.

Come di consueto le ultime ondate di spam hanno avuto come tema la pubblicità di prodotto farmaceutici (48.6% del totale), ed una buona percentuale di email a sfondo sessuale.

Quindi, nonostante il calo di fine 2008, dovuto alla chiusura della rete McColo, le bootnet si sono riorganizzate riportando i livelli di spam a quelli precedenti se non di più. Anche Symantec ha segnalato come il volume di spam stia aumentando: solo gli Stati Uniti sono responsabili del 28% di tutto lo spam di marzo 2009, mentre scendono Brasile, India e Cina. Infine segnala che le ultime tendenze dello spam si concentrano su temi finanziari, ipoteche e tasse.

Via | Arstechnica.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: