Una versione modificata di un vecchio worm usa le stesse tecniche di Conficker

Una versione modificata di un vecchio worm usa le stesse tecniche di ConfickerNonostante i timori per una infezione di proporzioni mondiali, il worm Conficker non ha fatto molti danni il 1° aprile. Eppure Microsoft ha scoperto un nuovo worm le cui caratteristiche sono molto simili a Conficker.

Chiamato Neeris, il virus è stato molto attivo in passato, prima di riprendere la sua diffusione sfruttando alcune caratteristiche in comune con Conficker, attaccando i PC via HTTP oppure con gli autorun. L'annuncio è stato dato sul Malware Protection Centre blog, e secondo Microsoft è interessante il fatto che la nuova variante di Neeris è comparsa tra il 31 marzo e il 1 aprile, proprio mentre si assisteva al picco di diffusione di Conficker.

Le prime versioni di Neeris, però, risalgono al 2005, cosa che ha spinto Microsoft a credere che gli sviluppatori di Neeris e Conficker stiano in qualche modo collaborando. Microsoft consiglia di aggiornare il proprio PC e di utilizzare la funzione di autorun solo se si è a conoscenza del contenuto di un dispositivo.

Altre informazioni su Neeris sono disponibili a questo link.

Via | Itpro.co.uk

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail