Facebook si allea con Microsoft per sconfiggere il virus Koobface

Facebook si allea con Microsoft per sconfiggere il virus KoobfaceFacebook ha recentemente avviato una collaborazione con Microsoft ed in particolar modo con il team di Microsoft Malware Protection Center per contrastare la diffusione del virus Koobface, apparso per la prima volta nel 2008 e diffusosi tramite il popolare social network.

Tutte le misure fino ad ora adottate da Facebook hanno solo rallentato la diffusione del virus, ma non è bastato. Ora Facebook sfrutterà le competenze di Microsoft per cercare di sconfiggere questa minaccia che si diffonde tramite messaggi sui profili degli utenti.

Lo scopo di Microsoft è cercare di eliminare il virus direttamente dai computer infetti degli utenti che, inconsapevolmente, determinano la diffusione del virus. Con i prossimi aggiornamenti, Microsoft spera di ridurre la diffusione di un virus che, purtroppo, è presente in oltre 20.000 versioni differenti.

Via | Insidefacebook.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: