Un villaggio inglese si ribella e caccia via l'auto di Google Street View


Gli inglesi continuano ad andare pazzi per la loro privacy. Del resto, la parola l'hanno inventata loro. Un intero villaggio del Buckinghamshire, Broughton, ha dichiarato guerra a Google e a Street View, la funzione di Google Maps che permette di esplorare, passo dopo passo, milioni di foto delle strade di tutto il mondo. All'arrivo della famigerata, ormai attesa Street View Car (riconosciuta subito, per il tradizionale obbiettivo a 360°), gli abitanti del paesino si sono riuniti, e hanno minacciato e costretto alla fuga il conducente della stessa.

Broughton è un sobborgo ricco, pieno di ville e villette indipendenti, le cui automobili, placidamente parcheggiate di fronte alle case, non devono essere oggetto di curiosità da parte degli utenti del web, bene o malintenzionati che siano. Lo hanno deciso i suoi residenti.

Via | Guardian

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: