Gmail migliora le funzioni di ricerca

gmail_search_autocomplete_contactsGmail sta continuando a migliorare di giorno in giorno, sopratutto attraverso le funzioni opzionali inserite nella categorie Labs, fornite inizialmente in versione sperimentale. Poco fa è stato annunciato attraverso il blog ufficiale che una nuova possibilità attivabile a piacere permette l'auto-completamento degli indirizzi di e-mail all'interno della barra di ricerca nella finestra principale.

L'auto-completamento era già presente nella finestra di composizione di una nuova mail, ma con questa modifica sarà più semplice compiere ricerche in base al mittente o al destinatario, che è una delle funzioni più gradite dagli utenti. Un'altra funzione fornita dall'auto-completamento è quella di suggerire delle abbreviazioni per i più comuni operatori di ricerca avanzati.

Volendo cercare mail con allegati di foto non saremo più costretti a digitare "filename:(jpg OR png)", ma iniziando a scrivere pho l'auto-completamento suggerirà "has photos", così come scrivendo att i suggerimenti proporranno varie tipologie di allegato.

Via | Gmailblog.com

  • shares
  • Mail