Facebook fa bene alla popolarità degli sportivi

Facebook fa bene alla popolarità degli sportivi

Shaquille O'Neal è uno degli atleti più attivi sul Web. Presente su Twitter con un profilo pubblico, ha pubblicato 42 messaggi nelle ultime due ore, compresa una foto di se stesso che dorme. Attualmente Shaq ha oltre 500.000 contatti su Twitter, cosa che fa di lui l'8° profilo sulla popolare rete di microblogging.

E' curioso che O'Neal non sia presente anche su Facebook, dove si troverebbe in grande compagnia. Solo negli Stati Uniti ci sono 56 milioni di utenti iscritti a Facebook, molti dei quali sarebbero sicuramente contenti di avere tra i propri contatti il campione NBA.

La classifica degli atleti sportivi più popolari su Facebook vede, attualmente, in testa Cristiano Ronaldo, con 2.806.593 seguito da Michael Phelps, con 2.046.294; chiude il terzetto il velocista e recordman Usain Bolt con 1.043.925 contatti. Il primo italiano è l'allenatore di calcio della Longobarda Oronzo Canà al 13° posto con 354,163 contatti ! (forse fuori dall'Italia nessuno sa che Canà è un personaggio di fantasia)

Bisogna ammettere che molti dei profili sportivi su Facebook sono gestiti da semplici appassionati. Eppure il successo di Michael Phelps è dovuto proprio al fatto che, dietro a questo profilo c'è l'originale, anche se non lo aggiorna molto spesso. Diverso è il discorso per il campione del ciclismo Lance Armostrong, che sembra essere molto attivo su Facebook.

Questo ha permesso al Armstrong di crescere quotidianamente. E questo dimostra anche la potenza di Facebook quando si tratta di condividere informazioni con i fan.

Via | Insidefacebook.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: