Pesci d'aprile hi-tech: il Guardian smette col cartaceo e passa a Twitter

Dal quotidiano che ha strappato il maggior numero di premi ai British Press Awards, fra cui miglior sito dell'anno, non potevamo che aspettarci uno dei migliori pesci d'aprile telematici di quest'anno.

Proprio questa mattina, l'edizione online del Guardian, quotidiano inglese con 188 anni di storia alle spalle, annuncia che smetterà di produrre un'edizione cartacea. Non solo, smetterà anche di editare una versione online, al contrario del Seattle Post Intellicencer, per dire. Il Guardian che annuncia l'articolo sarà esclusivamente distribuito via Twitter.

Il pezzo, divertentissimo, sostiene che non ci sia notizia che non possa essere data in 140 caratteri. Non solo, anche l'archivio del quotidiano - sempre secondo lo scherzo - sarà ridotto sottoforma di tweet, per la maggiore rapidità ed efficienza nella consultazione.

Via | Guardian

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: