Twitter invierà alert via SMS o notifiche push durante le emergenze

Il social network dei 140 caratteri ha appena presentato la nuova feature Twitter Alert, pensata per fornire informazioni dettagliate in arrivo da organizzazioni affidabili nel caso di emergenza o disastro naturale.

Speriamo sempre di non ritrovarci nel bel mezzo di una catastrofe naturale, ma se questo dovesse succedere sarebbe d'aiuto sapere di poter contare sul maggior numero di mezzi possibili impegnati a darci supporto in una situazione di emergenza. Tra questi c'è anche Twitter, che ha deciso di sfruttare la propria diffusione e il proprio spirito di immediatezza per fare del bene e aiutare chi si trova in difficoltà durante un'emergenza.

Il social network dei 140 caratteri ha appena presentato la nuova feature Twitter Alert, pensata per fornire informazioni dettagliate in arrivo da organizzazioni affidabili nel caso di emergenza o disastro naturale, così da assicurare ai cittadini tutti gli aggiornamenti necessari e impedire la diffusione di informazioni errate che potrebbero avere ancor più spiacevoli conseguenze.

Il servizio è partito in fase di test negli Stati Uniti, in Giappone e Corea del Sud, ma verrà esteso nel corso dei prossimi mesi ad altri Paesi e altre organizzazioni. Tutto quello che gli utenti devono fare è consultare l'elenco delle organizzazioni, governative e non, che hanno aderito al progetto e sottoscrivere la ricezione degli alert.

In caso di disastro o calamità naturale, queste organizzazioni forniranno agli utenti tutte le informazioni necessarie tramite notifiche push sui dispositivi iOS e Android o via SMS, nel caso in cui le prime non venissero consegnante in assenza di Internet.

Via | Twitter

  • shares
  • Mail