Con FFholic il buzz su FriendFeed

FFholic funziona un po' come un Twitterholic per Friendfeed. Solo, oltre a delle statistiche degli utenti più approfondite (i più seguiti, i più commentati, i più attivi), rispetto alle semplici cifre offerte per Twitter da Twitterholic, propone anche una piccola piattaforma alla Digg per i post più commentati e più "apprezzati" (anche divisi per categorie: video, foto e audio). In più di un caso, come potete vedere con una chiave di ricerca come "Obama", FFholic funziona quasi come un feed reader, animato da una scelta delle fonti "open source" e in continuo mutamento.

FriendFeed è molto usato anche da una certa parte della blogosfera italiana, soprattutto quegli utenti esperti ("early adopters") che lo hanno ben presto preferito a Twitter, specialmente dopo la grande ondata di problemi tecnici della scorsa estate. Con molto piacere notiamo che FFholic propone un filtro per la nostra lingua. L'italiano più attivo su FriendFeed? L'inarrestabile Natzuka che, a dispetto di un blog personale molto "tradizionale", risulta efficacissima nell'apprendere il funzionamento di nuovi servizi e infaticabile nel proporli e riproporli ai suoi sottoscrittori e/o amici. Risulta addirittura 51esima a livello assoluto.

Il più popolare (più sottoscritto) risulta invece il solito Luca Conti di Pandemia, con 1123 lettori. Per le classifiche italiane complete, per attività e popolarità, rivolgetevi rispettivamente qui e qui.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: