Google Glass, un app store aprirà nel 2014

I dettagli sulla cronotabella dello sviluppo dei Google Glass sono sempre più numerosi: ora sappiamo quando arriverà l'app store

Google ha fatto sapere tramite i suoi portavoce di avere in programma l’apertura di un nuovo app store dedicato ai Google Glass. Il set di occhiali smart che al momento è in prova presso una schiera di “Explorer” funziona grazie ad Android ed è perfettamente capace di sfruttare un ecosistema di app. Da quelle iniziali, quasi delle semplici demo, pian piano si stanno sviluppando funzioni nuove e interessanti.

L’idea di Google, come era facile supporre, consiste nel lasciare briglia sciolta agli sviluppatori e vedere cosa ne salta fuori. Un app store è un tassello assolutamente fondamentale di questa strategia - Assieme ad una base di utenza, è ovvio.

App store o Google Play Store?



Il portavoce di Google non ha voluto invece comunicare nessun dettaglio logistico sul futuro negozio online degli smart watch. Al momento, pertanto, si ignora se l’app store sarà dedicato e separato oppure una costola del solito Google Play Store.

Considerato che Google tende ad accentrare i propri servizi (vedi la loro idea di community per i videogame), la seconda opzione pare come quella più probabile, anche se è vero che le app dei Glass saranno speciali e ovviamente incompatibili con i normali tablet e smartphone, che pure hanno la stessa base tecnologica.

Al momento la compagnia sta lavorando alacremente a sviluppare un’interfaccia e una procedura di convalida delle app da presentare agli sviluppatori del futuro, un gruppo che diventa ogni giorno più impaziente.

Sarebbe molto importante per Google iniziare con il piede giusto la propria avventura nella tecnologia indossabile: i Google Glass sono un prodotto certamente interessante e ricco di possibilità, ma saranno destinati a essere di successo solo se gli utenti li troveranno desiderabili sin dal lancio. Nello scenario migliore possibile, dunque, dovrebbero trovare al momento dell’acquisto un ecosistema di app e feature già avviato e sano.

Via | Marketing Land

  • shares
  • Mail