Wuala è stato acquistato da LaCie

Wuala è stato acquistato da LaCieAbbiamo avuto modo di parlare più volte di Wuala, ovvero del servizio di condivisione file che sfrutta la tecnologia peer-to-peer. Dopo il lancio della beta pubblica e l'avvio della nuova interfaccia, Wuala è stato acquistato da LaCie, il famoso marchio di produzione di dispositivi di archiviazione esterni.

Si tratta di un accordo che unisce un gigante della produzione di hardware, con una piccola realtà dello storage online. Soprattutto, l'accordo permetterà alle due aziende di integrare i relativi servizi, che d'altra parte, offrono qualcosa di simile in settori differenti.

Da un lato Wuala potrebbe essere sostenuto da milioni di dispositivi portatili, mentre dall'altro LaCie godrà di indubbi vantaggi dalla possibilità di diventare un fornitore di archiviazione digitale.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • Mail