Claude Debussy, Google Doodle animato al Chiaro di Luna













Google celebra il 151° anniversario della nascita di Claude Debussy, e lo fa davvero in grande stile: questa volta il Google Doodle è bellissimo e romantico, e fa scorrere davanti ai nostri occhi una Parigi della Belle Époque con tanto di velocipedi, mongolfiere, battelli e ovviamente lei, la Luna piena, protagonista del Claire de Lune che tanti considerano come uno dei pezzi più belli che si possano suonare su un pianoforte.

Claude Debussy è nato nel 19° secolo ed è morto durante gli ultimi spasmi della Prima Guerra Mondiale. Assieme a lui è morta una fase di innocenza, in cui l’Europa pensava davvero che il futuro fosse unicamente progresso e meraviglia.

Il Doodle termina il suo “viaggio” con una nota particolare: un ringraziamento da parte del suo creatore, che per una volta possiamo conoscere direttamente: si chiama Leon Hong.

“Grazie a Kris Hom e Mark Ivey per il supporto a livello di sviluppo. Grazie a mia sorella, Sabrina Hong, per avermi lasciato registrare la sua performance per il Doodle”.


Claude Debussy



Debussy è nato il 22 agosto 1862 ed è morto il 25 marzo 1918. Compositore e pianista, ha conosciuto la stagione più luminosa della Parigi dell’arte e della cultura. Accostato a Maurice Ravel nel cosiddetto “impressionismo musicale”, fu influenzato dai toni e dalle atmosfere orientali, da Wagner e dalla poesia dell’amico Verlaine.

La sua musica è nota per evocare sensazioni e riprodurre ambienti, oltre che per la frequente rinuncia alla tonalità.

Debussy morì di cancro mentre Parigi veniva bombardata dal cannone a lungo raggio dei tedeschi. Non fu possibile accordargli un degno funerale, ma resta lo stesso una delle figure artistiche più amate nel proprio paese.

  • shares
  • Mail