Play Music All Access in Italia, arriva il servizio musicale di Google

Play Music All Access apre finalmente all'Italia: disponibile in prova gratuita completa per 30 giorni.

Finalmente, Play Music All Access di Google è disponibile in Italia. L'azienda americana ha fatto debuttare proprio in queste ore il suo servizio musicale in 9 nazioni europee, che oltre alla nostra comprendono anche Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Lussemburo, Portogallo, Spagna e Regno Unito. La versione gratuita dell'applicazione, denominata Standard, permette di memorizzare 20.000 brani personali nel proprio archivio, accedere alla musica su tutti i propri dispositivi senza sincronizzazione, ascoltarla senza annunci e comprare brani tra una scelta di oltre 18 milioni di pezzi.

A queste funzionalità, la versione a pagamento aggiunge invece la possibilità di ascoltare tutti i brani un numero illimitato di volte, creare una radio personalizzata con tutti i brani e gli artisti preferiti, ascoltare le stazioni con skip illimitati e ottenere consigli basati sui propri gusti: al momento, il servizio Unlimited è disponibile in prova gratuita per 30 giorni, dopodiché si potrà sottoscrivere l'abbonamento per 9,99€ al mese. Nel caso in cui si inizi a pagare entro il 15 settembre 2013, Google offre uno sconto sul prezzo mensile, che scende a 7,99€.

Presentato nel corso del Google I/O del mese di maggio, Play Music All Access è destinato a fare concorrenza a servizi esistenti come Spotify, ma anche ad altre piattaforme che ancora devono vedere la luce: è naturalmente quest'ultimo il caso di iTunes Radio, risposta di Apple al mercato di streaming musicale su cui hanno ormai messo tutti quanti gli occhi.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: