La Torre Eiffel arriva su Google Street View

Google fotografa anche la Torre Eiffel per Street View, grazie al Trolley progettato per andare in giro tra musei e monumenti.

Dopo avervi parlato ieri di Venezia, città che arriverà presto su Google Street View, passiamo oggi a quella che è l'ultima novità del modulo fotografico di Google Maps, grazie al quale è possibile percorrere luoghi reali con visuali a 360 gradi. Per la gioia di tutti i Francesi, Google ha inserito la Torre Eiffel, simbolo nazionale e monumento visitato ogni anno da tutti i turisti che si recano a Parigi.

Il numero di 7 milioni di visitatori all'anno è dunque destinato a crescere con quelli virtuali, che possono così farsi un giro sulla torre alta 324 metri, in grado di detenere il relativo record dal giorno della sua apertura, nel 1889, fino al 1930.

Per raccogliere il materiale fotografico usato per ricostruire la Torre Eiffel in Street View, Google ha fatto ricorso al suo Trolley, uno dei mezzi studiati come alternativa alle famose auto per raccogliere foto di luoghi altrimenti impercorribili: in questo caso, si tratta di un dispositivo studiato ad hoc per musei e monumenti, a differenza del Trekker, usato invece per luoghi aperti.

Come da tradizione, Google ha anche pubblicato un video dedicato al lavoro svolto alla Torre Eiffel, che va a unirsi a quello di cui abbiamo parlato qualche giorno fa: da qualche tempo, infatti, su Street View può essere visualizzato anche il Burj Khalifa, attuale edificio più alto al mondo con i suoi 830 metri. Tornando al filmato, eccolo qui:

  • shares
  • Mail