Una nuova scoperta permetterà di contenere 250 DVD in un unico dispositivo

Una nuova scoperta permetterà di contenere 250 DVD in un unico dispositivoPresto DVD e Blu-ray Disc potrebbero diventare obsoleti. Il motivo? Una nuova tecnica sviluppata dagli scienziati della UC Berkeley in collaborazione con l'University of Massachusetts Amherst permetterà di aumentare drasticamente le capacità di memorizzazione dei dispositivi. Uno dei leader della ricerca, Thomas Russell, ha dichiarato che la nuova scoperta trasformerà la microelettronica e i sistemi di memorizzazione delle industrie. Russell ha concepito questa scoperta insieme al professore Ting Xu, illustrata anche sul numero 20 della rivista Science.

La densità di dati che si può ottenere con questa tecnologia permetterà di far entrare il contenuto di 250 DVD in un dispositivo grande un quarto, grazie all'uso di un sottile strato di copolimeri (ovvero due o più catene di polimeri collegate). I copolimeri si trovano in uno stato di ordine equidistante, e quando questo ordine si rompe, i singoli settori non possono più essere scritti o letti, rendendo inutile il supporto per la memorizzazione dei dati.

Per superare questo ostacolo, Russell e Xu hanno pensato di disporre uno strato di copolimeri su una superficie di vetro zaffiro che, riscaldata ad una temperatura tra i 1300 e i 1500 centigradi per 24 ore, assume una formazione a dente di sega le cui creste possono essere utilizzate per l'assemblaggio dei copolimeri.

Via | Nbcbayarea.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: