Facebook rimuove 5.585 profili accusati di reati sessuali

Facebook rimuove 5.585 profili accusati di reati sessualiFacebook ha registrato e rimosso 5.585 reati a sfondo sessuali sulla sua piattaforma, da maggio ad oggi. Si tratta delle prime operazioni compiute contro utenti accusati di reati sessuali, a seguito di recenti accuse contro i social network.

Da tempo, infatti, tribunali e le autorità statali hanno puntato il dito contro queste reti, insistendo sul fatto che i siti non fanno abbastanza per eliminare i reati a sfondo sessuale: si tratta di una questione importante, considerando la crescente popolarità di queste reti tra gli adolescenti.

All'inizio di questo mese abbiamo parlato di come molti utenti stiano emigrando da MySpace, dopo che il popolare social network ha eliminato 90.000 profili dal 2007, e iscrivendosi a Facebook. Considerando, però, la grandezza di Facebook, 5.585 utenti eliminati mi sembrano un numero decisamente basso. La speranza è che si lavori sempre di più per la sicurezza dei navigatori e soprattutto dei minorenni sulle reti.

Via | News.cnet.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: