Lettera aperta a Microsoft: vogliamo una beta 2 di Windows 7

Lettera aperta a Microsoft: vogliamo una beta 2 di Windows 7Una curiosa, ma interessante iniziativa di Adrian Kingsley-Hughes, per Zdnet, è stata lanciata sul blog ed indirizzata direttamente alla sede di Microsoft. L'autore del post, infatti, chiede tramite una lettera, di poter disporre a breve di una beta 2 di Windows 7.

Solo ieri alcune indiscrezioni rivelavano la possibilità di un lancio di una release candidate, e molti blogger hanno riflettuto sulla possibilità che Microsoft stia correndo un po' troppo. Quello che Kingsley-Hughes chiede a Microsoft è, appunto, di procedere con più attenzione e di non rilasciare subito una RC, ma concentrarsi sui feedback dei tester e di rilasciare una beta 2.

Quello che i beta tester voglio sapere è se i suggerimenti raccolti sono stati presi in considerazione e, nel caso di modifiche al sistema operativo, che progressi sono stati fatti. Dopo tutto una release candidate è già una versione finale, della quale si testano prestazioni e stabilità, ma che ormai non subisce più tante modifiche.

Avere una seconda beta, invece, permetterebbe di modificare ancora alcune cose e limare ulteriori imperfezioni. Molte sono le lamentele per una fase di beta test troppo frettolosa e già in parte definita. La beta 1 di Windows 7 si è dimostrata, vero, molto buona, ma forse troppo avanzata per essere una beta.

Microsoft ha dichiarato tempo fa che non ci sarà una beta 2 di Windows 7. Secondo voi invece Microsoft dovrebbe raccogliere il suggerimento dei tester e rilasciare una beta 2 prima della release candidate?

Via | Blogs.zdnet.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: