Facebook torna alla vecchie Condizioni d'Uso

Facebook torna alla vecchie Condizioni d'UsoIl polverone scatenato dal cambio alle Condizioni d'Uso da parte di Facebook ha spinto i vertici del social network a decidere di tornare al vecchio regolamento, aggiungendo nuovamente la parte che era scomparsa relativa alla cessazione dei diritti sul materiale inserito nel proprio profilo dopo la cancellazione di quest'ultimo.

Dopo il suo precedente intervento, il fondatore Mark Zuckerberg è tornato a scrivere sul blog ufficiale annunciando la decisione e comunicando l'apertura di un gruppo apposito per la discussione ai cambi sulle Condizioni d'Uso.

Tutto è bene ciò che finisce bene insomma, anche se sulla rete le polemiche non accennano a calmarsi accusando principalmente Facebook di mancata trasparenza, rifiutando quindi le scuse ufficiali proposte dal boss in persona. E voi cosa ne pensate?

Via | AllFacebook.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: