Facebook: il nostro valore di mercato è di 3.7 miliardi di dollari

Facebook: il nostro valore di mercato è di 3.7 milioni di dollariFacebook ha annunciato che il suo valore non è di 15 miliardi di dollari, come stabilito tempo fa da Microsoft, ma molto di meno. Gli avvocati, durante le recenti sedute, hanno rivelato che, considerata la valutazione di 8.88 dollari ad azione, il valore di mercato di Facebook è in totale di 3.7 miliardi di dollari.

Facebook che, ricordiamo, gestisce la rete sociale più grande su Internet, ha siglato accordi con diverse aziende, prime fra tutte Microsoft, con la quale ha sottoscritto una collaborazione del valore di 240 milioni di dollari.

L'investimento di Microsoft rende, di fatto, più elevate le azioni di Facebook, che raggiungono così i 35.90 dollari, una cifra che però non ha trovato riscontri nei dati degli avvocati di Mark Zuckerberg. Al centro di questo ribasso del valore delle azioni c'è una disputa relativa a ConnectU, che ha criticato i conti sbagliati nelle carte di Facebook e si considera ingannata dalla società di Palo Alto.

ConnectU è una rete sociale creata da un compagno di classe di Zuckerberg, che ha accusato il creatore di Facebook di aver copiato il codice e parti del sito.

Nell'ambito dell'accordo, Facebook ha accettato di pagare 20 milioni in contanti e il resto in uno stock di 1.253.326 azioni, il cui valore è, secondo Microsoft 45 milioni, ma secondo Facebook solo di 11 milioni. Ciò significa che ConnectU potrebbe ricevere 31 milioni o 65 milioni di dollari a seconda della valutazione utilizzata.

Via | Sfgate.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: