Il futuro di Facebook è nel mobile

Il futuro di Facebook è nel mobileSono numerosi gli utenti di Facebook che contano una lista amici davvero lunga, con centinaia, se non migliaia di contatti. Alcuni di questi utenti non hanno abbastanza tempo per seguire tutti i contatti dal proprio PC, nè caricare le foto e compiere tutte le attività possibili su questo social network.

Chi fa parte di quel gruppo di utenti che si collega a Facebook ogni giorno probabilmente lo fa anche attraverso i dispositivi mobili, come l'iPhone, BlackBerry e i vari Nokia. Questa considerazione ci porta alla constatazione che sempre di più il mondo di Internet si sta spostando verso il mobile.

Se pensate a Google, probabilmente capirete il senso di questa transizione: ultimamente il colosso della ricerca ha sfornato diversi servizi dedicati alla geo-localizzazione che permetteranno di trovare qualunque luogo tramite il telefono cellulare grazie all'integrazione con le mappe.

Cosa potrebbe fare Facebook per integrarsi con il mondo del mobile? Per esempio permettere l'unione tra la rete sociale costituita dai propri contatti e la rubrica telefonica.

Non è tutto: grazie alle applicazioni e alle pagine dei fan, Facebook potrebbe creare una rete molto più ampia, che comprende l'e-commerce e che si alimenta grazie alla pubblicità.

Ovviamente si tratta di ipotesi molto vaghe allo stato attuale. Ma è molto probabile che Facebook, nei prossimi mesi, inizi a sviluppare applicazioni e servizi dedicati ai telefoni cellulari per permettere alle persone di essere sempre connessi e di avere a disposizione tutto il necessario.

Via | Gigaom.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: