Firefox 23, cambio di logo per la nuova beta

Mozilla ha rilasciato la prima beta di Firefox 23, disponibile come al solito per desktop e dispostivi Android. Ecco tutte le novità introdotte, a cominciare dal nuovo logo.

Dopo l'ultima major release non troppo esaltante, ecco arrivare una versione beta ricca di novità. Firefox 23, pronto al rilascio finale per il prossimo 6 agosto, si rinnova a cominciare dal logo, semplificato rispetto a quello che ci accompagna ormai dal 2009 per essere più nitido e pulito anche sugli schermi più piccoli, e estende le possibilità social del browser del panda rosso.

La Social API, introdotta ormai quattro versioni fa, apre a tutti gli sviluppatori e si prepara così ad arricchirsi di collaborazioni dopo l'esperimento Facebook e piattaforme minori come msnNOW, l'aggregatore Cliqz e il social network giapponese Mixi.

Condivisione e blocco dei contenuti misti

Intanto, però, a partire da questa versione viene introdotto un pulsante di condivisione che permette agli utenti di condividere contenuti sui social network, Facebook e quei pochi altri supportati, direttamente da Firefox, un po' come accade ormai da tempo con Safari.

L'altra novità è costituita dal blocco dei contenuti misti, un pratico strumento che impedisce che la parte di contenuto non protetto (HTTP) di un sito web possa essere letto, modificato o attaccato da malintenzionati, bloccandone la compromissione.

Chiude il cerchio lo strumento Network Monitor per aiutare gli sviluppatori ad analizzare i singoli componenti di un sito web, mettendo in evidenza il tempo necessario perché si carichino e facilitando l’individuazione di criticità.

Qualche novità anche per la versione beta per Android, che porta con sé nuove funzionalità e ottimizzazioni per Awesome Bar e Awesome Screen per navigare in modo sempre più rapido e un importante aggiornamento del lettore di feed RSS.

La versione finale di Firefox 23 verrà rilasciata nella prima settimana di agosto, ma se volete già farvi un'idea di ciò che sarà potete scaricare questa beta tramite il solito canale ufficiale e consultare il changelog per le versioni desktop e quelle per dispositivi Android.

  • shares
  • Mail