TechCrunch Italy, aprono le selezioni per la Startup Competition con 50.000€ di premio finale

50.000€ di premi complessivi alla startup che vincerà la Competition organizzata in occasione di TechCrunch Italy.

Come probabilmente saprete, dopo la prima edizione tenutasi nel 2012, i prossimi 26 e 27 settembre a Roma, Populis (editore di Blogo) organizzerà nuovamente TechCrunch Italy. Come parte dell'evento, sarà organizzata anche una Startup Competition che metterà in palio premi per il valore complessivo di 50.000€, divisi tra un fondo di 10.000€ e un pacchetto di visibilità di 40.000€ sui portali controllati dal Gruppo, tra i quali, oltre al già citato Blogo, anche Excite Europe, Blog.de e Cidade Internet.

Oggi 27 giugno costituisce una giornata importante per chi vorrà partecipare alla sfida tra le startup di TechCrunch Italy, visto che all'indirizzo www.techcrunch-italy.com/startup-competition è stato ufficialmente dato il via alle selezioni che porteranno le 8 startup selezionate di fronte a una giuria composta da venture capitalist ed esperti nella cornice del MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

Fino a mercoledì 17 luglio, le startup interessate possono inviare la presentazione del proprio progetto (con non più di 15 slide) all'indirizzo email startups@techcrunch-italy.com: non è obbligatoria, ma "fortemente consigliata", anche una demo video di durata non superiore ai 2 minuti. Come requisiti per la partecipazione, la Startup Competition richiede che la startup sia stata fondata da non più di 24 mesi e non abbia già ricevuto investimenti superiori ai 2 milioni di Euro, mentre una corsia preferenziale viene promessa a quelle che verranno presentate per la prima volta in assoluto al mercato e alla stampa.

Per partecipare alla Startup Competition occorre inoltre iscriversi all’evento, come partecipanti o espositori inseriti nella Startup Alley secondo le modalità riportate su https://techcrunchitaly2013.eventbrite.com/. Tra gli ospiti già confermati per l'evento, troviamo Renaud Visage, co-founder di Eventbrite, Damien Patton, founder di Banjo, John Underkoffler, founder di Oblong e ideatore dell’interfaccia del film Minority Report, Amelia Showalter, former Director of Digital Analytics per la campagna di rielezione del Presidente Obama, Michael Widenius, Co Founder e autore principale di MySql.

  • shares
  • Mail