Google Earth 5.0: polemiche sulla politica di aggiornamento della versione Mac

Google Earth 5.0: polemiche sulla politica di aggiornamentoGoogle Earth 5.0 è sicuramente ciò che tutti quanti si aspettavano e ha tante belle funzionalità, ma come spesso accade non mancano alcune polemiche sul cambio di politica scelto da Google per gli aggiornamenti del proprio software, in particolare stavolta per gli utenti Mac OS X.

Secondo quanto riporta Slashdot il demone di update Google sarebbe installato automaticamente al primo lancio dell'applicazione, che dal canto suo non informerebbe a dovere l'utente di ciò che sta avvenendo nel proprio computer: dopo avere accettato i termini di utilizzo l'agent di aggiornamento inizierebbe a scaricare gli update per tutti i software Google e non solo per Google Earth.

La cosa peggiore sarebbe inoltre l'impossibilità di disinstallare la parte che si occupa dell'aggiornamento, visto che al nuovo avvio di Google Earth questa viene nuovamente installata ripetendo la procedura da capo: in soldoni o si è costretti a tenersela o si disinstalla la versione 5.0

Non avendo un Mac non ho potuto verificare la cosa, se qualcuno di voi ha riscontrato lo stesso problema e/o magari ha trovato come risolverlo lo dica nei commenti :)

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: