Maturità 2013, la seconda prova con il tema di Pedagogia

Entriamo nel vivo dell'Esame di Stato 2013 con l'affrontare la seconda prova, durante la quale gli studenti si troveranno ad affrontare una materia specifica legata al proprio indirizzo di studi.

Mentre gli studenti di liceo classico e scientifico si troveranno ad affrontare una seconda prova di latino e matematica, per gli studenti dei licei socio-psico-pedagogici è giunto il momento del secondo scritto. La prova consiste nell'elaborazione di un testo unico che vada a fondere due delle quattro tracce proposte e selezionate dal ministero. Più collegamenti lo studente troverà tra i due argomenti, meglio sarà giudicato l'elaborato. Riuscire a trovare punti di sviluppo sensati tra le due tracce è la vera difficoltà di questa seconda prova, che prevede 4-5 ore di tempo per lo svolgimento e l'utilizzo di un vocabolario di lingua italiana. Importante aver ripassato tutto il programma dell'ultimo anno e aver letto abbastanza quotidiani per essere informati sugli argomenti d'attualità legati in particolare a infanzia, adolescenza, terza età, handicap e diritti umani.

Esame Di Stato Di Istruzione Secondaria Superiore-socio-pedagogico

La traccia del tema di Pedagogia

La seconda prova 2013, latino, matematica, lingua straniera, pedagogia

ECCO GLI SCREENSHOT UFFICIALI DALLE TRACCE DEL MINISTERO

Questa la prima immagine della traccia di pedagogia, anche se abbiamo dovuto aspettare la versione ufficiale fornitaci dal ministero.

Lo svolgimento del tema di Pedagogia


Abbiamo a disposizione lo svolgimento della prima parte del quesito:

La seconda prova 2013, latino, matematica, lingua straniera, pedagogia

Grazie a Skuola.net

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: