Il futuro della ricerca sociale, ovvero perchè Google dovrebbe comprare Facebook

Il futuro della ricerca sociale, ovvero perchè Google dovrebbe comprare FacebookUn possibile sbocco delle ricerche su Internet potrebbe essere la ricerca sociale. Immaginate di poter cercare tra i pensieri dei vostri amici, i loro interessi e le loro attività. Immaginate anche di cercare un ristorante su Internet, ma invece di trovare normali guide turistiche, ci sono le raccomandazioni e i consigli delle persone che già conoscete. Oppure se volete fare un viaggio potreste scoprire che ci sono amici che sono già stati in quella località.

La ricerca sociale non è qualcosa di nuovo. Ci provò Yahoo con Yahoo 360, che però non riuscì a decollare. D'altra parte siti come Facebook hanno il loro tallone d'achille proprio nella ricerca. Ecco quindi che, la proposta di alcuni esperti è la seguente: Google dovrebbe compare Facebook.

Facebook ha già siglato degli accordi con Live Search, tuttavia è naturale pensare a Google quando si parla di ricerca su Internet. Per avere un'idea di cosa potrebbe significare un'unione tra Google e Facebook potreste provare Sidestripe, che è un add-on che permette di indicizzare i profili di Facebook sul motore di ricerca.

Quando si compie una ricerca su Google, Sidestripe si preoccuperò di far apparire anche i risultati di Facebook. Immaginate di avere quello che fa Sidestripe sul social network più grande del mondo e il motore di ricerca più potente. La ricerca non è certo il punto forte di Facebook, così come Google non ha ancora sviluppato una propria rete sociale così forte.

Microsoft ha in mano una possibilità che Google, attualmente, non ha, e che dovrebbe sfruttare. Fino a quando, probabilmente, Google non decida di acquistare Facebook.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: