Il ministro Andy Burnham e la cenusura dei governi. Voi cosa ne pensate?

Il ministro Andy Burnham e la cenusura dei governi. Voi cosa ne pensate? Hanno fatto scalpore le parole del ministro Andy Burnham che, in Inghilterra, ha dichiarato di voler avviare una campagna contro i sistemi di classificazione delle pagine su Internet.

In particolar modo il ministro si è scagliato contro quei siti che mostrano troppo facilmente immagini e contenuti non adatti ai minori. Internet, secondo il ministro, è "troppo democratica", e ancora non si è trovato un modo per aiutare la navigazione dei bambini. Le proposte di Burnham hanno alimentato il dibattito sull'accessibilità di Internet e i tentativi di controllo della libertà di espressione. Burnham chiede al governo di imporre a siti come Facebook e YouTube di rimuovere i contenuti offensivi. Inoltre il nuovo sistema di ratign delle pagine proposto da Burnham prevede di classificare tutti i siti della rete a seconda della pericolosità per i ragazzi di 14, 16 o 18 anni. Con un conseguente proliferare di pagine di accesso del tipo "Non adatto ai minori di..."

Quale è la posizione di voi lettori in merito a questa vicenda? E' giusto che i governi intervengano per censurare i contenuti online? Dopo il salto votate per il sondaggio.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: