I migliori siti del 2008 (1a parte)

I migliori siti del 2008 (1a parte) Il mondo di Internet è cambiato radicalmente in questo ultimo anno. Numerosi sono gli eventi che hanno segnato il 2008. A partire dalla guerra dei browser, con Google Chrome, Firefox e Safari che stanno inaspettatamente erodendo il monopolio di Internet Explorer.

Ma la storia di Internet si fa soprattutto con i siti: in questi articoli proveremo a fare un elenco dei siti più influenti del 2008 e chiediamo anche a voi di segnalare quelli che meritano di entrare in questa lista. La più grande novità del 2008 è che i siti iniziano a collaborare tra di loro, permettendo di condividere informazioni e dati. Internet sta diventando davvero una grande rete, e i siti stanno diventando parte di un enorme sistema operativo.

Il 2008 è stato soprattutto l'anno dei social network e dei video. I social network sono diventati un fenomeno di massa, ed oggi è difficile incontrare un amico o un conoscente che non sia iscritto anche ad una rete. In cima alla lista della prima categoria ci sono ovviamente Facebook e MySpace, che si contendono il ruolo di prima rete mondiale per numero di iscritti e per traffico generato. Ma occhio anche a LinkedIn con il suo profilo più "professionale".

Per quanto riguarda i video, invece, il 2008 ha segnato interessanti novità. Oltre al monopolio di Youtube, infatti, stanno sorgendo diverse alternative che offrono qualcosa di diverso. Come, per esempio, Hulu, con il suo modello economico basato sul supporto delle grandi case produttrici di telefilm e film americani.

Ma non bisogna dimenticare servizi interessanti come BBC iPlayer, Vimeo, Joost, e Seesmic, che unisce le caratteristice dei video alle potenzialità dei social network.

Quali saranno i migliori video del 2008 per le categorie Browser, Fotografia, e Musica?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: