Secondo Cisco, aumenta la percentuale di spam personalizzato

Secondo Cisco, aumenta la percentuale di spam personalizzatoCome se non bastasse il normale spam, i cybercriminali hanno trovato un modo per personalizzare le email-spazzatura che arrivano ad intasarele nostre caselle di posta elettronica. E così potrebbe accadere che arrivino email indirizzate personalmente.

Un nuovo studio condotto da Cisco System Inc. ha scoperto una quantità allarmante di email-spazzatura personalizzate, create dai ladri di identità online utilizzando i dati delel loro vittime, come nel caso dei dati bancari. A differenza del normale spam, quell personalizzato riesce il più delle volte a superare i filtri antispam della maggior parte delle caselle di posta elettronica. Sono inviati in piccolo blocchi e alcuni di questi sono sapientemente create per installare malware o rubare dati personali.

Secondo Cisco il volume di spam sta crescendo rapidamente: quasi 200 miliardi di messaggi spam vengono inviati ogni giorni, il doppio del volume del 2007, e stanno aumentando gli attacchi mirati. Più dello 0.4% di tutto lo spam inviati a settembre consistema in spam personalizzato. Sembrerebbe una cifra irrisoria, ma considerando che il 90% delle email di tutto il mondo è rappresentato dallo spam, questo significa che 800 milioni di messaggi al giorno sono tentativi di spam personalizzato. Solo l'anno scorso la stessa cifra era ferma allo 0.1%

Via | Ibtimes.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail