Come scegliere e gestire il social network migliore

Come scegliere e gestire il social network miglioreCi sono letteralmente migliaia di social network su Internet, che è difficile scegliere a quale iscriversi. Inoltre sono tanti gli utenti che hanno diffuso le proprie informazioni su decine di reti cercando di tenerle aggiornate tutte. Ma, poichè il numero di reti sociali cresce bisogna essere in grado di capire a quali conviene iscriversi e quali ignorare.

Un principio da seguire per scegliere la rete migliore è che più persone sono iscritte più il sito è forte. Perchè aderire ad una rete sociale con pochi utenti? Ovviamente il primo pensiero va a Facebook che ha 110 milioni di utenti, MySpace, che ne ha 200 milioni, seguiti da LinkedIn con 30 milioni e Twitter con 5 milioni.

Il secondo principio da seguire è capire il tipo di utenza. Che cosa succede se il social network scelto è seguito da anonimi e sconosciuti? Il social network da voi scelto dovrebbe invece avere tra i suoi iscritti gente popolare e conosciuta. Attualmente il social network più professionale è LinkedIn, che contiene i profili di centinaia di manager e imprenditori. Perfino Bill Gates ha il suo profilo su LinkedIn. Subito dopo viene Twitter, che è la patria di celebrità come Britney Spears e Shaquille O'Neal. Seguono MySpace e Facebook.

Le reti sociali hanno diversi interessi, ma tutte sono concordi nel ricercare il massimo dell'utenza. Ci sono, tuttavia, fenomeni di nicchia come Totspot.com, una rete sociale per madri e bambini, o MyDogSpace.com che si rivolge a persone che hanno un cane.

Infine bisogna analizzare l'aspetto del PageRank. Il PageRank vi permette di farvi trovare tramite le ricerche su Google. Questo è molto importante per assumere visibilità sul web. Questo significa quindi che, al momento di scegliere un social network, bisogna scegliere tra quelli con il PageRank più elevato, ovvero a partire da 6. Come è possibile notare in questa tabella, non tutte le reti sociali superano questi criteri. Alcune soddisfano solo un aspetto, altre ne soddisfano di diversi.

Infine, come comportarsi quando si gestiscono diversi profili? Alcuni strumenti vi permettono di seguire e aggiornare tutti i contenuti dei vostri social network. Per esempio Tubemogul, Twitter Feed, Ping.fm e FriendFeed. Quest'ultimo, in particolare è diventato molto famoso per il numero di attività che offre. In un periodo in cui la visibilità è diventata importantissima, è diventato fondamentale gestire nel migliore dei modi la propria identità sul Web.

Via | Mashable.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: