Google: il futuro della ricerca è nella personalizzazione

Google: il futuro della ricerca è nella personalizzazioneIn un interessante colloquio tenutosi a Le Web di Parigi, Marissa Mayer di Google ha parlato di tutto ciò che l'azienda di Mountain View sta sviluppando, e il nocciolo della discussione è stato, ovviamente, il futuro della ricerca.

Secondo Mayer, e quindi secondo Google, il futuro della ricerca è nella personalizzazione, ovvero, permettere agli utenti di districarsi nell'immenso oceano di informazioni online per ottenere solo quelle più importanti per l'individuo in quanto tale.

Secondo Mayer, in furuto Google (e molto probabilmente tutti gli altri motori di ricerca) sarà in grado di capire più cose sugli utenti e poter fornire informazioni più pertinenti in base a questa conoscenza degli individui. La stessa Mayer, però, non conosce i dettagli e i modi in cui questa personalizzazione avverrà, ma capisce intuitivamente che questa è la linea da seguire per il furuto.

Tra le sfide future di Google ci sono i mezzi di comunicazione audio e video. Nel campo della ricerca video siamo ancora lontani dall'ottenere risultati di ricerca affidabili: il riconoscimento facciale, così come dei posti presenti nei video è ancora molto difficile. Questi obiettivi sono le chiavi per il futuro della ricerca su cui Google sta investendo.

Via | Daniweb.com

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: