Gli attentati di Mumbai colpa di Google Earth? (con sondaggio)

Gli attentati di Mumbai colpa di Google Earth?Dopo l'attacco avvenuto pochi giorni fa a Mumbai, la polizia indiana è riuscita a catturare uno dei terroristi, secondo il quale il suo gruppo avrebbe usato Google Earth per preparare il piano nei confronti della città dell'India. Mentre resta alto lo sconcerto per quanto avvenuto, le autorità locali hanno deciso di chiere a Google di oscurare in qualche modo gli obiettivi sensibili dalle proprie mappe, se non addirittura rimuoverli completamente dal proprio software.

La reazione ha immediatamente diviso il popolo della rete tra chi pensa che ormai Google e i suoi vari Earth, Maps e Street View siano troppo invasivi e chi invece non ne critica il funzionamento ma l'utilizzo che può essere fatto da eventuali malintenzionati.

Detto questo, voi cosa ne pensate? Pensate sia giusto porre un freno all'estremo realismo ormai offerto da Google Earth o credete che il software possa liberamente percorrere la propria strada?

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: