Il 69% dei giovani finlandesi scarica dalla rete

Il 69% dei giovani finlandesi scarica dalla reteNonostante le massicce campagne pubblicitarie contro l'abitudine di scaricare musica e film dalle reti P2P, sembra che la maggior parte dei ragazzi finlandesi continui a praticare quest'attività. Un recente sondaggio ha rivelato che più dei due terzi dei ragazzi di quindici anni, in Finlandia, scarica dalle reti di file sharing.

Si tratterebbe di una cifra importante, circa il 69%, che almeno una volta nella vita hanno scaricato un file, mentre il 29% lo fa quotidianamente. Il sondaggio fa anche il punto su altre abitudini dei giovani finlandesi, mostrando come il 6% ha fumato marijuana o hashish, l'11% ha partecipato ad una rissa e il 15% ha rubato qualcosa a scuola.

C'è da dire, però, che in Finlandia non esiste un reato collegato al download pirata, considerata una violazione civile, a differenza del bullismo e del furto. Vien da chiedersi, allora, il motivo di questo abbinamento, se non per indicare le percentuali così elevate di giovani scaricatori. Le società che tutelano il diritto d'autore in Finlandia sono preoccupate per queste cifre, ma il consenso tra i lettori dimostra il desiderio di legittimare il file sharing.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: