Il partito democratico canadese a favore di BitTorrent e della neutralità della rete


Colpo di scena in Canada: a pochi giorni dalle elezioni, il leader del partito politico dei New Democrats si è dichiarato in favore dei siti BitTorrent, definendoli un elemento fondamentale per la democrazia. Jack Layton, leader del suddetto partito, è fautore della neutralità della rete, ritenendo che tutti i servizi che offrono contenuti online, da Bittorret fino a YouTube, sono una grande risorsa a disposizione di tutti.

Nel video, Layton dice che Internet dovrebbe essere usato come uno strumento pubblico, per lo scambio delle idee, e si dichiara contrario a qualsiasi forma di tassa che provocherebbe un rallentamento negli interessi di tutti a favore di poche grandi società.

Una posizione in netto contrasto con il partito conservatore canadese, che invece appoggia leggi come l'ACTA e la legge C-61. Tuttavia, in questo momento, il partito conservatore è in netto vantaggio in Canada. Per questo isoHunt, uno dei più grandi siti BitTorrent, il cui fondatore è il canadese Gary Fung, si è mosso in favore dei democratici, chiedendo ai suoi utenti di votare per loro.

Nella home page è possibile leggere un post riguardante proprio le elezioni canadesi. Nel mese scorso ci sono stati 3.7 milioni di visitatori canadesi di isoHunt, il che equivale ad oltre il 10% di tutta la popolazione del Canada. Riuscire a convincere tutte queste persone a votare per i democratici potrebbe rivelarsi un netto vantaggio.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: