Microsoft annuncia Visual Studio 2010/.NET 4.0

Visual Studio 2010Novità in vista per il noto IDE Visual Studio che arriva alla versione 2010 e porta con se il .NET Framework 4.0. Annunciato come uno dei piatti caldi del PDC08, questa versione promette sulla carta prestazioni di debugging migliorate.

Facciamo noi di Downloadblog il punto di quello che sarà il successore dell'ormai tristemente noto Visual Studio 2008. I bugs della precedente versione erano decisamente importanti. Un consumo esagerato di ram, lentezza nell'avvio e nelle operazioni di autosensing preoccupante, un codice non propriamente pulito nell'auto completamento del Javascript e dell'Asp e le funzionalità Team System in realtà poco pratiche in un lavoro di gruppo.

In Visual Studio 2010, al contrario la Microsoft ci promette, oltre ad una inutile interfaccia grafica Vista Style, una serie di nuovi strumenti definiti come "collaborative development", che dovrebbero portare una semplificazione sostanziale nei processi di revisione. Si parla poi di una nuova tecnologia definita come una "scatola nera degli aerei".

Questa avrà il compito, mentre si testa una applicazione, di registrare lo stato del computer e del software e di permettere ai tester, osservando il log del debug di controllare in ogni momento dove l'errore si è manifestato. L'ottimista Dave Mendlen, dipendente Microsoft, definisce questo Visual Studio 2010 come la prossima generazione degli strumenti di sviluppo, ma riuscirà a mantenere almeno quest'anno le aspettative dei programmatori?

Via | Informatioweek

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: