La Ispa rilascia il nuovo rapporto sullo spam

La Ispa rilascia il nuovo rapporto sullo spamLa Internet Service Providers' Association of South Africa (Ispa) ha rilasciato la sua prima relazione sullo spam 2008, durante una conferenza che si è tenuta a Bryanston a Johannesburg dal 17 al 19 settembre. La relazione è intitolata "Hall of Shame", e mostra i recenti dati sullo spam mondiale.

Lo spam rimane uno dei più grandi problemi dell'Internet moderna, un vero male per i consumatori e le imprese, e uno spreco in termini di tempo e banda.

Rob Hunter, presidente della Ispa, ha dichiarato che il gruppo ha avviato una serie di importanti iniziative per la lotta contro lo spam. Con la pubblicazione di questa relazione, si spera di prendere misure di prevenzione contro lo spam: il Sud Africa si sta impegnando in questa attività.

Nel mese di luglio, la Ispa ha ospitato il secondo seminario SpamJam per discutere le nuove sfide della gestione dello spam da parte dei fornitori di servizi Internet e dei loro clienti. L'eveto ha riunito i rappresentanti tecnici di varie organizzazioni coinvolte nel problema della lotta allo spam.

Oggi gli spammer utilizzano una vasta gamma di sofisticate tecniche e tecnologie per competere con i servizi e i legislatori che cercano di sconfiggere lo spam. C'è da dire, infatti, che lo spam rappresenta oltre l'80% di tutto il traffico di email.

Il rapporto della Ispa è raggiungibile a questo link.

Via | News24.com

  • shares
  • Mail