Human Network Live Effects, ovvero gli effetti del web 2.0

Quali sono gli effetti della rivoluzione del web 2.0? E' la domanda alla quale cercheranno di dare una risposta, dalle 14 di oggi fino a venerdì 26 Settembre, gli abitanti della "Leaf House". Human Network Live Effect è uno show in Live Streaming sul web lanciato da Cisco per dimostrare quali possono essere gli effetti della rete pensata in stile web 2.0 dal punto di vista collaborativo, sociale ed ecologico.

All'interno di Leaf House, una casa costruita con criteri eco-sostenibili ed a impatto zero, cinque persone provenienti da mondi culturali diversi avranno modo di lavorare insieme e colloquiare con il pubblico attraverso la rete. Il compito di Andrea Delogu, Eliana Venier, Sebastiano Vitale, Thelma e Luca Conti, sarà quello di usare le varie tecnologie e piattaforme e dimostrare le potenzialità della rete. Ogni giorno saranno presenti nuovi ospiti, i primi dei quali saranno lo scrittore Federico Moccia e Simone Molteni di Lifegate.

Abbiamo contattato telefonicamente Luca Conti, ospite della Leaf House in qualità di esperto informatico, per farci raccontare le sue impressioni. "Uno dei miei obiettivi sarà quello di dimostrare anche a chi non è avvezzo al web come internet ci semplifichi la vita e ci possa aiutare a risparmiare energia". Tecnologia e ecologia, quindi. Potremo vedere dal vivo se il "matrimonio" è possibile".

Luca DeFino di Ogilvy ci ha promesso che gli ospiti sono tanti, sono illustri e arriveranno un po' a sorpresa. Il palinsesto è comunque densissimo ed è consultabile qui. Dal punto di vista della comunicazione, sarà possibile contattare gli abitanti e gli ospiti via chat Meebo mentre sul sito ufficiale potrete trovare gli indirizzi degli account Facebook, Flickr, Youtube, Twitter e MySpace.

Il tempo stringe e i preparativi si fanno sempre più serrati. Appuntamento ufficiale quindi dalle 14 in poi, su Human Network Live Effect.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: