Importare bookmarks e impostazioni da firefox per chrome

firefox-chromeChiunque abbia utilizzato Chrome avrà avuto la possibilità di importare i settings da un altro browser già installato sul sistema. Purtroppo chi utilizza Firefox Portable di Portable Apps è in svantaggio perchè Chrome non riconosce questa modalità e non trova quindi le cartelle da cui leggere i dati.

Per chi volesse comunque importare bookmarks, password e tutto il resto esiste comunque una procedura. Si tratta di installare Firefox attraverso la procedura normale seguendo tutte le fasi standard. Consigliamo di effettuare comunque un backup della cartella di Firefox Portable per effettuare un roll-back in caso di problemi.

Nel caso si vogliano importare solo i Bookmark la procedura è più semplice e prevede i seguenti passi:

  • Da Firefox portable esportare i bookmark attraverso il menu Bookmarks/Organize/Backup salvandoli tutti in un unico file Html.

  • Lanciare Firefox appena installato in versione standard e, sempre nel menu Bookmarks/Organize selezionare Import HTML/From Html file. Selezionare il file appena salvato e controllare che tutto sia andato a buon fine.

  • lanciare chrome e dal menu dei settings cliccare su importa preferiti e impostazioni. Questa volta sarà possibile selezionare Firefox perch Chrome troverà l'installazione standard e quindi i propri bookmark.

  • a questo punto il lavoro è terminato e si può disinstallare Firefox lasciando solo la versione Portable già presente in precedenza.

Se invece si vogliono importare tutti i settaggi occorrerà cpoiare tutta la cartella del profilo attraverso i seguenti passi:

  • Aprite explorer e, nella cartella dove avete salvato Firefox Portable aprite la soot-cartella Profile. Selezionate tutto e copiate.

  • Aprite explorer e sfogliate la cartella dove Firefox appena installato salva il proprio profilo: per XP dovreste trovarlo sotto C:\Documents and Settings\"utente"\Application Data\Mozilla\Firefox\Profiles\. Sotto questa cartella ne trovate un'altra all'interno della quale dovrete salvare i vostri dati. Incollate il contenuto appena copiato.

  • lanciate Firefox installato e verificate che abbia importato correttamente la cartella del profilo con i Bookmark, le passowrd ecc..

  • Se tutto è ok lanciate Chrome e dal menu dei settings importate tutto quanto da Firefox.

  • a questo punto il lavoro è terminato e si può disinstallare Firefox lasciando solo la versione Portable già presente in precedenza.

La procedura prevede quindi che si "sporchi" il sistema con una installazione apposita di Firefox da rimuovere in seguito, o da mantenere se si pensa di importare in un periodo successivo i propri settings. Non è escluso che in futuro Google modifichi Chrome per importare i settaggi anche da una cartella specificata dall'utente...

Via | Jim Tip's

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: