FastPitch!: un nuovo Business Social Network

fastpitch logoFastPitch! si aggiunge al lungo elenco di Social Network indirizzati al mondo Business che abbiamo già avuto modo di esaminare in passato e per differenziarsi dagli altri punta sull'offerta di servizi mirati alla pubblicizzazione della propria attività. Nasce come strumento per creare una vetrina pubblica all'interno della quale ospitare l'elenco dei servizi e delle professionalità offerti, anche sfruttando media come i video o le foto.

Per far risaltare ancora di più le sue caratteristiche viene pubblicata anche una tabella comparativa che mette a confronto i servizi di FastPitch e quelli di Facebook e di LinkedIN, gli altri due competitor principali con i quali si deve confrontare.

Facebook viene descritto come un social network orientato tipicmente agli amici, mentre LinkedIN troppo orientato alla pubblicazione del proprio profilo professionale o CV. FastPitch si propone quindi come complemento agli altri social network.
Il profilo viene creato in modo gratuito, ma è possibile avere una serie di servizi aggiuntivi con un abbonamento mensile. Tra i servizi offerti per gli utenti che scelgono l'abbonamento a pagamento c'è la Press Release, che permette di pubblicare delle cartelle-stampa on-line, e che possono poi essere distribuite verso gli altri membri della comunità.

E' possibile promuovere la propria posizione attraverso un sistema a pagamento. Il supporto agli utenti è offerto attraverso le consuete pagine delle FAQ o via mail/chat, ma anche attraverso un libro disponibile in formato PDF. FastPitch! permette di promuovere il proprio profilo anche all'interno dei motori di ricerca e di pubblicare al suo interno contenuto provenienti da altre fonti come i Blog.

Sul Web si trovano giudizi discordanti su questo nuovo Social Network, per alcuni formidabile per promuovere la propria attività e aumentare i contatti, per altri troppo orientato al "contatto selvaggio" e marcatamente commerciale. Voi cosa ne pensate? Ritenete che possa funzionare anche per il mercato italiano?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: