Chrome, il browser open source di Google. Bufala o realtà?

Chrome, il browser open source di Google. Bufala o realtà?La notizia è davvero sensazionale: sembra che Google stia per lanciare il suo browser personale, che si chiamerà Chrome. L'indiscrezione è apparsa su blogoscoped, che ha pubblicato un fumetto disegnato da Scott McCloud, in cui vengono spiegate le caratteristiche del browser di Google.

Non ci sono notizie ufficiali su questo software, ma nell'articolo si fa riferimento anche alla pagina https://www.google.com/chrome, attualmente non disponibile, cosa che rende ancora più misterioso il tutto. Ma quali sono le caratteristiche di Chrome?

Chrome dovrebbe essere un progetto open source, basato sul motore di rendering Webkit, inoltre includerà Google Gears. Il browser includerà una JavaScript Virtual Machine chiamata V8 e sviluppata da zero da un team in Danimarca. Uno degli obiettivi del V8 dovrebbe essere quello di accelerare le prestazioni di JavaScript.

Google Chrome dovrebbe fare un uso ottimale della memoria, soprattutto in caso di tanti processi aperti. Inoltre Google utilizzerà un sistema di schede nuovo: invece di apparire sotto la barra degli indirizzi, le linguette delle schede dovrebbero apparire sopra.

Chrome dovrebbe disporre anche di una barra degli indirizzi con caratteristiche di auto-completamento, chiamata omnibox. Chrome dovrebbe anche mostrare una visione delle pagine in miniatura, come succede inOpera e avere un sistema di navigazione "in incognito", molto simile al recente "InPrivate" di IE8 beta 2.

Che cosa ne dite? Sembra un progetto davvero interessante. Il browser non è ancora disponibile, ma sembra che il lancio sia imminente. Dalle indiscrezioni raccolte Chrome sembra raccogliere il meglio di tutti i browser (le schede di Firefox, la privacy di IE8, la velocità di Opera) e migliorare i difetti. Bufala? Realtà? Staremo a vedere.

Via | Blogoscoped.com

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: