Google lancia la sfida a Wikipedia con Knol

Google lancia la sfida a Wikipedia con Knol

Dopo la sfida a Second Life con Lively, Google ha aperto a tutti il nuovo servizio Knol, raccolta di articoli di stampo enciclopedico destinata a sfidare l'attuale dominio incontrastato di Wikipedia.

Fino a ieri in fase di test, Knol è composto da un insieme di pezzi scritti da mani autorevoli: è possibile per esempio trovare un articolo sull'epatite A a cura di una professoressa dell'Università di San Francisco o consigli su come prepararsi a un'escursione da un esperto in materia.

Non si tratta quindi di un approccio fondamentalmente libero come quello di Wikipedia ma di contenuti basati sul concetto di "autorevolezza", dove la community può comunque offrire il suo contributo all'autore, suggerendogli migliorie e modifiche che quest'ultimo accetterà o meno d'introdurre nel proprio articolo.

Agli autori di Knol è offerta anche la possibilità di includere nelle pagine annunci AdSense collegati al proprio account, i quali una volta cliccati incrementeranno i guadagni di chi scrive.

Via | Official Google Blog

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: