Vimeo dice basta ai filmati di videogame

vimeo vieta video di videogiochiVimeo, piattaforma di video sharing, ha annunciato che non permetterà più ai propri utenti di caricare video riguardanti videogiochi.

Dal 21 luglio scorso, giorno dell'annuncio, Vimeo non permette più di caricare filamti che mostrano trucchi, strategie di gioco, passaggi segreti e tutto quanto concerne l'attività del videogamer. Per i video attualmente presenti, è stata decretata nel 1° settembre la data ultima di "vita", dopo la quale verranno completamente eliminati dai server tutti i filmati di questa tipologia.

Tra le motivazioni addotte per giustificare questa "drastica" decisione, il team di Vimeo sostiene che pubblicare estratti di videogame non costituisce una espressione di sana creatività e perciò va contro le idee basi che avevano sancito (e motivato) la nascita della piattaforma di video sharing.

Una scelta che farà discutere, soprattutto i "paladini" dello User Generated Content.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: