C'è il governo malese dietro allo spionaggio dei tracker BitTorrent?

C\'Ã�¨ il governo malese dietro allo spionaggio dei tracker BitTorrent?Il mese scorso l'ISP Malese "Shinjiru" aveva ottenuto la chiusura di numerosi siti torrent, a seguito delle pressioni esercitate dal governo. Noi ne abbiamo parlato in questo post. Ora, curiosamente, dopo alcuni giorni di inattività, alcuni siti sono riapparsi come se nulla fosse accaduto.

Ma, ultimamente, qualcosa di misterioso sembra essere accaduto su alcuni server. Una email spedita dall'amministratore di tbkresources.org ha fatto notare come sul server del loro sito sia stato montato un hard disk esterno. La risposta dell'ISP non si è fatta attendere, e si è scoperto subito che Shinjiru ha iniziato a copiare i dati del tracker per compiere indagini. Non si sa ancora il "mandante".

Molto probabilmente il governo malese ha spinto i provider a spiare gli accessi ai tracker, ma è molto strano il tentativo di copiare i dati dei clienti senza preavviso. I siti ospitati dovrebbero essere consapevoli di ciò che succede sui server.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: