La chiusura di QuebecTorrent è stata una vittoria per l'industria musicale

La chiusura di QuebecTorrent è stata una vittoria per l'industria musicale

Per l'industria musicale la chiusura del sito QuebecTorrent è stata una "grande vittoria". A maggio, infatti, la CRIA (equivalente canadese della RIAA) ottenne la chiusura di alcuni tracker, tra cui il popolare sito, tra i più grandi del Canada.

La battaglia legale ha come conclusione la chiusura del tracker, che registrava 85.000 utenti, e una richiesta di risarcimento pari a 200.000 dollari. Solange Drouin, amministratore delegato di ADISQ, è convinto che questo risultato avrà effetti dissuasivi sulla pirateria. Egli spera che questa condanna porti ad altre azioni contro siti simili.

QuebecTorrent ha dichiarato di non difendersi in questa causa. L'avvocato del sito, Sèbastien Leblond ha dichiarato che vuole evitare l'azione giuridica. Il professore di diritto Michael Geist, non è sorpreso di questa scelta. L'industria musicale ha tanti soldi e può benissimo affrontare una causa di questo tipo. Questo fa anche pensare che la "grande vittoria" decantata non sia così grande, ma invece è una conseguenza del ritiro degli admin di QuebecTorrent.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: