Microsoft banna TinyURL da Windows Live Messenger

TinyURL bannato da Windows Live Messenger

Dopo YouTube ed eBuddy, ancora un altro sito illustre cade sotto la mannaia del ban da Windows Live Messenger. A farne le spese è stavolta il servizio TinyURL, utilizzato da larghissima parte dei naviganti per creare link corti (https://tinyurl.com/eb6yb, indovinate cosa è? :) ) a indirizzi web troppo lunghi e difficili da memorizzare.

Proprio data l'utilità del servizio, non ci si spiega il perché della mossa di Microsoft: possibile un errore come nel caso di YouTube?

Via | Mess.be

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: